Explore Caravaggio, World and more!

Explore related topics

Cosa genera l’irruzione dell’arte nella vita? Cosa permette la trasformazione di una vita in arte? Dapprima si manifesta il vestito del poeta, «il momento in cui si lascia la piazza dove sfila il mondo». Questo libro-vestito è, quindi, una raccolta di saggi tra esoterismo (cabala, magia, alchimia, Tarocchi), pittura (il Surrealismo, Magritte, Caravaggio), letteratura (Borges, Campana, Jodorowsky, Ferlinghetti, Artaud, Cervantes) e filologia biblica. [...]

Cosa genera l’irruzione dell’arte nella vita? Cosa permette la trasformazione di una vita in arte? Dapprima si manifesta il vestito del poeta, «il momento in cui si lascia la piazza dove sfila il mondo». Questo libro-vestito è, quindi, una raccolta di saggi tra esoterismo (cabala, magia, alchimia, Tarocchi), pittura (il Surrealismo, Magritte, Caravaggio), letteratura (Borges, Campana, Jodorowsky, Ferlinghetti, Artaud, Cervantes) e filologia biblica. [...]

Uscire dalla ruota del dolore e del conflitto, mettere in discussione le millenarie nozioni di karma, peccato, di possibile e impossibile, ridurre il limite tra il visibile e l’invisibile. Sono solo alcuni degli argomenti trattati in questo testo unico nel suo genere. Un lungo viaggio che ci porterà a toccare con mano l’energia evolutiva dell’era dell’Acquario e a esplorare le nostre potenzialità come esseri dotati di potere psichico e di creatori di realtà. [...]

Uscire dalla ruota del dolore e del conflitto, mettere in discussione le millenarie nozioni di karma, peccato, di possibile e impossibile, ridurre il limite tra il visibile e l’invisibile. Sono solo alcuni degli argomenti trattati in questo testo unico nel suo genere. Un lungo viaggio che ci porterà a toccare con mano l’energia evolutiva dell’era dell’Acquario e a esplorare le nostre potenzialità come esseri dotati di potere psichico e di creatori di realtà. [...]

Tra le numerose piante psicoattive utilizzate dalle popolazioni native su tutto il pianeta, nessuna ha ricevuto uno studio tra i più completi dal punto di vista botanico, chimico ed etnografico, quanto la liana e la bevanda derivante conosciuta col nome di ayahuasca o yagé. L’ayahuasca – parola in lingua quechua che significa “liana degli spiriti” – è un’infusione psicotropa di tradizione millenaria considerata sacra da milioni di persone indigene in tutto il bacino della fores... [...]

Tra le numerose piante psicoattive utilizzate dalle popolazioni native su tutto il pianeta, nessuna ha ricevuto uno studio tra i più completi dal punto di vista botanico, chimico ed etnografico, quanto la liana e la bevanda derivante conosciuta col nome di ayahuasca o yagé. L’ayahuasca – parola in lingua quechua che significa “liana degli spiriti” – è un’infusione psicotropa di tradizione millenaria considerata sacra da milioni di persone indigene in tutto il bacino della fores... [...]

Tra La Luna affonda le proprie radici nell’antico simbolo della Grande Madre e ha a che fare con la parte più naturale e istintiva del femminile, che si esprime nella riproduzione e nell’attaccamento alla famiglia, al clan, alla vita ma, soprattutto, alla terra. [...]

Tra La Luna affonda le proprie radici nell’antico simbolo della Grande Madre e ha a che fare con la parte più naturale e istintiva del femminile, che si esprime nella riproduzione e nell’attaccamento alla famiglia, al clan, alla vita ma, soprattutto, alla terra. [...]

Adattarsi alla vita significa morire ogni giorno: adattarsi all’Italia vuol dire potenziare soltanto l’emisfero sinistro del cervello, ossia adeguarsi al conformismo brutale e disperato che dirige le energie dei cittadini fuori di sé, verso un gruppo ristretto di personaggi disinteressati al bene comune. Cosa fare? [...]

Adattarsi alla vita significa morire ogni giorno: adattarsi all’Italia vuol dire potenziare soltanto l’emisfero sinistro del cervello, ossia adeguarsi al conformismo brutale e disperato che dirige le energie dei cittadini fuori di sé, verso un gruppo ristretto di personaggi disinteressati al bene comune. Cosa fare? [...]

Con oltre 150.000 copie vendute, quest’opera di E.J. Gold porta l’insegnamento intramontabile del Bardo tibetano nel linguaggio e nella cultura occidentale contemporanei. Con i contributi di Claudio Naranjo, John Lilly e Salvatore Brizzi, questo libro è uno strumento fondamentale per fornire un servizio spirituale al morente, sostituendo il lutto e l’afflizione per il passaggio del defunto. [...]

Con oltre 150.000 copie vendute, quest’opera di E.J. Gold porta l’insegnamento intramontabile del Bardo tibetano nel linguaggio e nella cultura occidentale contemporanei. Con i contributi di Claudio Naranjo, John Lilly e Salvatore Brizzi, questo libro è uno strumento fondamentale per fornire un servizio spirituale al morente, sostituendo il lutto e l’afflizione per il passaggio del defunto. [...]

Tarocchi Karma Destino è un saggio-romanzo sulla spiritualità applicata alla vita quotidiana, sul superamento dei propri limiti e conflitti attraverso il percorso della consapevolezza e del lavoro su di sé. Il libro è una storia fatta di tante storie, sia riportate dall’autore, sia raccontate in prima persona attraverso molte testimonianze. [...]

Tarocchi Karma Destino è un saggio-romanzo sulla spiritualità applicata alla vita quotidiana, sul superamento dei propri limiti e conflitti attraverso il percorso della consapevolezza e del lavoro su di sé. Il libro è una storia fatta di tante storie, sia riportate dall’autore, sia raccontate in prima persona attraverso molte testimonianze. [...]

Astrologo e ricercatore di chiara fama, Paolo Crimaldi ha elaborato un approccio personale e olistico all’interpretazione dei sogni, che si pone in linea con la sua terapia karmica. Il sogno non rappresenta soltanto una costellazione di significati e simboli da interpretare secondo lo schema psicologico classico, ma può nascondere una matrice legata alle passate esistenze del sognatore. [...]

Astrologo e ricercatore di chiara fama, Paolo Crimaldi ha elaborato un approccio personale e olistico all’interpretazione dei sogni, che si pone in linea con la sua terapia karmica. Il sogno non rappresenta soltanto una costellazione di significati e simboli da interpretare secondo lo schema psicologico classico, ma può nascondere una matrice legata alle passate esistenze del sognatore. [...]

Ciò che tu sai di essere, ciò che tu sai di potere, ciò che tu sai di sapere e di desiderare, e che non è affatto ciò che tu veramente sei, e puoi, e sai e desideri, ma che ti impone ugualmente la propria autorità, è ciò che Igor Sibaldi chiama Autòs. [...]

Ciò che tu sai di essere, ciò che tu sai di potere, ciò che tu sai di sapere e di desiderare, e che non è affatto ciò che tu veramente sei, e puoi, e sai e desideri, ma che ti impone ugualmente la propria autorità, è ciò che Igor Sibaldi chiama Autòs. [...]

Pur puntando in alto, la spiritualità dovrebbe sempre restare ben radicata nella quotidianità, mostrarci la dignità di ogni gesto e dirigere la nostra attenzione su ciò che di solito consideriamo banale. Il mistero della vita, infatti, può esserci svelato solo qui e ora, come insegna lo Zen. Ciò non significa che il mondo spirituale si esaurisca qui o che non esistano energie sottili e dimensioni ancora ignote. [...]

Pur puntando in alto, la spiritualità dovrebbe sempre restare ben radicata nella quotidianità, mostrarci la dignità di ogni gesto e dirigere la nostra attenzione su ciò che di solito consideriamo banale. Il mistero della vita, infatti, può esserci svelato solo qui e ora, come insegna lo Zen. Ciò non significa che il mondo spirituale si esaurisca qui o che non esistano energie sottili e dimensioni ancora ignote. [...]

Pinterest
Search