Explore Genere Allegorie, Ebook Sabina Greco and more!

Cesari Giuseppe, il Cavalier d’Arpino, e aiuti Allegorie, 1613-1615  Materiali affresco,  Collocazione Palazzina Montalto, Villa Lante, Bagnaia,  Regione Lazio, Genere pittura,   Cultura manierismo

Cesari Giuseppe, il Cavalier d’Arpino, e aiuti Allegorie, 1613-1615 Materiali affresco, Collocazione Palazzina Montalto, Villa Lante, Bagnaia, Regione Lazio, Genere pittura, Cultura manierismo

https://flic.kr/p/obYeGD | Image from page 359 of "Achillis Bocchii Bonon. Symbolicarvm qvaestionvm, de vniverso genere, quas serio ludebat, libri qvinqve" (1574) | Identifier: achillisbocchiib01bocc Title: Achillis Bocchii Bonon. Symbolicarvm qvaestionvm, de vniverso genere, quas serio ludebat, libri qvinqve Year: 1574 (1570s) Authors:  Bocchi, Achille, 1488-1562 Bonasone, Giulio, ca. 1498-ca. 1580 Subjects:  Symbolism in art Emblems Art, Renaissance Publisher:  Bononiae : Apud Societatem…

https://flic.kr/p/obYeGD | Image from page 359 of "Achillis Bocchii Bonon. Symbolicarvm qvaestionvm, de vniverso genere, quas serio ludebat, libri qvinqve" (1574) | Identifier: achillisbocchiib01bocc Title: Achillis Bocchii Bonon. Symbolicarvm qvaestionvm, de vniverso genere, quas serio ludebat, libri qvinqve Year: 1574 (1570s) Authors: Bocchi, Achille, 1488-1562 Bonasone, Giulio, ca. 1498-ca. 1580 Subjects: Symbolism in art Emblems Art, Renaissance Publisher: Bononiae : Apud Societatem…

Ebook - Genere: Allegorie

Ebook - Genere: Allegorie

Bonvicino Alessandro, Moretto da Brescia Madonna in gloria con Bambino, Santi e allegoria della Sapienza Divina, 1545-1550 Materiali olio su tela Misure 272  x  190  cm Collocazione Palazzo Arcivescovile, Brescia Regione Lombardia Genere pittura Cultura manierismo

Bonvicino Alessandro, Moretto da Brescia Madonna in gloria con Bambino, Santi e allegoria della Sapienza Divina, 1545-1550 Materiali olio su tela Misure 272 x 190 cm Collocazione Palazzo Arcivescovile, Brescia Regione Lombardia Genere pittura Cultura manierismo

La "Salomè" di Moreau (1876), opera celebre poiché faceva parte della collezione privata di Des Esseintes, protagonista del romanzo di Huysmans, viene ricordata anche da D'Annunzio: "Egli [Moreau] giustificava l'architettura composita, le mescolanze lussuose e inattese di stoffe, le ieratiche e sinistre allegorie dei suoi quadri, prodotto di un'inquietudine e d'una nevrosi tutta moderna. Egli restava l'artista tormentato, ossessionato dai simboli della perversità e degli amori sovrumani".

La "Salomè" di Moreau (1876), opera celebre poiché faceva parte della collezione privata di Des Esseintes, protagonista del romanzo di Huysmans, viene ricordata anche da D'Annunzio: "Egli [Moreau] giustificava l'architettura composita, le mescolanze lussuose e inattese di stoffe, le ieratiche e sinistre allegorie dei suoi quadri, prodotto di un'inquietudine e d'una nevrosi tutta moderna. Egli restava l'artista tormentato, ossessionato dai simboli della perversità e degli amori sovrumani".

Carstian Luyckx  (1623–after 1657)  - Allegory of Charles I of England and Henrietta of France in a Vanitas Still Life - Painting

Carstian Luyckx (1623–after 1657) - Allegory of Charles I of England and Henrietta of France in a Vanitas Still Life - Painting

Pinterest • The world’s catalogue of ideas
Search