Pinterest • The world’s catalogue of ideas

Explore Noi Bacchilega, Bacchilega Http and more!

Topipittori: "Gli Altri" e il gioco delle differenze e dell’alterità

Topipittori: "Gli Altri" e il gioco delle differenze e dell’alterità

Mr. Wuffles. David Wiesner http://tropicodellibro.it/biblioteca-della-sostenibilita/liberelettere/libri-senza-parole-wiesner/

Mr. Wuffles. David Wiesner http://tropicodellibro.it/biblioteca-della-sostenibilita/liberelettere/libri-senza-parole-wiesner/

Pum! Pum! Zoolibri

Pum! Pum! Zoolibri

Wild by Emily Hughes @plaidemily #illustration #childrensbook #childrensillustration #kidlit #kidlitart #emilyhughes #instaart #instaartist

Wild by Emily Hughes @plaidemily #illustration #childrensbook #childrensillustration #kidlit #kidlitart #emilyhughes #instaart #instaartist

Children books with MONSTERS!!!

Children books with MONSTERS!!!

Edizioni Corsare LA MIA INVENZIONE

Edizioni Corsare LA MIA INVENZIONE

creatura 1

“Una strana creatura nel mio armadio” di Mercer Mayer, Kalandraka

Klicka för större bild

Klicka för större bild

L'anatra, la morte e il tulipano, Wolf Elbruch

L'anatra, la morte e il tulipano, Wolf Elbruch

Topipittori: "Gli Altri" e il gioco delle differenze e dell’alterità

Topipittori: "Gli Altri" e il gioco delle differenze e dell’alterità

Topipittori: "Gli Altri" e il gioco delle differenze e dell’alterità

Topipittori: "Gli Altri" e il gioco delle differenze e dell’alterità

Quando non c'era la televisione - Pommaux - Babalibri  Un libro per tutti i nostalgici, quelli che amano guardare indietro per imparare ad andare avanti, ai nonni che, seduti su un comodo divano in una casa riscaldata, possono oggi raccontare ai loro nipoti l’infanzia che è stata anche per immagini, a tutti coloro che, oggi, a causa della neve o della crisi, non possono dare più per scontato quello che, fino a poco fa, lo era. Perché si può essere felici lo stesso! Leggi il post su…

Quando non c'era la televisione - Pommaux - Babalibri Un libro per tutti i nostalgici, quelli che amano guardare indietro per imparare ad andare avanti, ai nonni che, seduti su un comodo divano in una casa riscaldata, possono oggi raccontare ai loro nipoti l’infanzia che è stata anche per immagini, a tutti coloro che, oggi, a causa della neve o della crisi, non possono dare più per scontato quello che, fino a poco fa, lo era. Perché si può essere felici lo stesso! Leggi il post su…